Un tatuaggio vi salverà la vita: un metodo semplice ed economico contro la guida in stato di ebbrezza

Il nuovo metodo  contro gli incidenti stradali, in particolare fra i ragazzi che al giorno d’oggi rischiano sempre di più in strada: se il tatuaggio si illumina, non si guida

Safe StampDue ragazzi di Miami, Chennai Divay Seshadri e Meghan O’Neill della Ad School, portano negli Stati Uniti l’utilizzo della tecnologia per diabetici, per misurare il tasso di alcool nel sangue, se il tasso è alto, il piccolo tatuaggio s’illumina e avvisa che non si è in grado di guidare.
Per di più, questa tecnologia è aperta a tutti dato che il tatuaggio cancellabile costa un dollaro e assomiglia ad un’etichetta, misurando la quantità di alcool, attraverso il sudore e alle onde elettromagnetiche che interagiscono con le molecole di alcool. Ribattezzato “Safe Stamp” (francobollo sicurezza) il tatuaggio è in grado di generare minuscole correnti che attirano gli ioni del sudore e ne analizza il tasso alcolemico, illuminandosi per la sua capacità di essere fluorescente passando dal colore giallo a blu brillante.
Non c’è che dire, con un po’ di ingegno e sfruttando quel che si ha, due ragazzi hanno dato un grande contributo alla sicurezza stradale.

Lascia un commento

quindici + tredici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.