Valdifiori in azzuro, presentato il neoacquisto del Napoli

Il nuovo centrocampista azzurro presentato in sala stampa

Mirko ValdifioriMirko Valdifiori è stato presentato ufficialmente alla stampa. Il neo azzurro è arrivato in sala stampa intorno alle 12:30 con la nuova maglia per le foto di rito e ha espresso il suo orgoglio per essere un nuovo giocatore del Napoli.

Prima di rispondere alle domande dei giornalisti ha voluto ringraziare il presidente per avergli offerto la possibilità di giocare in un top club italiano e afferma “sono carico e pronto. Napoli è la mia grande occasione dopo tanta gavetta, i miei nuovi compagni mi stanno aiutando nell’inserimento. Sono felice di essere in una società che gioca sempre per vincere.”

Parlando del mister Sarri il centrocampista dice: “conosco benissimo il mister, so che chiede il massimo da ogni calciatore e spetta a me riuscire ad essere all’altezza. Non regala niente a nessuno ed è un uomo che vuole il cento per cento perché è molto esigente. Il gioco di Sarri punta molto sull’aggressività e sul recupero del pallone per poter immediatamente avviare la nostra azione offensiva. Il mister è un perfezionista, cura anche i minimi dettagli in maniera maniacale.”

Per quanto riguarda la sua posizione in campo afferma che preferisce giocare davanti alla difesa anche se però è disposto a giocare in altre zone di centrocampo in caso di necessità. Alle domande sui suoi compagni di centrocampo parla molto bene di Hamsik e Jorginho. Sul capitano slovacco afferma “per me è una grande soddisfazione oltre che gioia. E’ bellissimo poter giocare con un campione come lui”.

A proposito di Jorginho, “lo conosco molto bene perché l’ho seguito anche a Verona dove ha fatto grandi stagioni.”

Infine prima di dedicarsi ai fotografi parla del San Paolo: “E’ uno stadio che mette i brividi. Io ci ho giocato l’anno scorso e mi è rimasto ancora nelle orecchie il boato al gol del pareggio di De Guzman. Sapere che adesso quegli stessi tifosi saranno dalla mia parte è una sensazione stupenda.”

Il centrocampista ha mostrato il suo nome sulla maglia dove però manca ancora il numero che verrà scelto prima delle prossime amichevoli.

Lascia un commento

uno × 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.