“Voi con Salvini, noi con Partenope”: una Napoli blindata accoglie il movimento di Salvini, assente alla presentazione

Prevista una contromanifestazione antifascista all’esterno dell’albero sede della conferenza stampa di “Noi con Salvini Napoli”. Momenti di tensione quando alcuni attivisti dei centri sociali hanno cercato di raggiungere l’ingresso dell’Hotel così come non sono mancati cori e striscioni contro Matteo Salvini, assente a Napoli

SalviniNapoli, 15 luglio – Napoli blindata  per la conferenza stampa di presentazione dei vertici provinciali del movimento politico “Noi con Salvini – Napoli”. Presente il coordinatore provinciale Gianluca Cantalamessa mentre è assente Matteo Salvini, leader del carrocio nonché fondatore di “Noi con Salvini”, considerato il partito fratello della lega nord, nella sua variante, se cosi possiamo definirla, per l’Italia centro-meridionale.

Non sono mancati momenti di tensione all’esterno dell’Hotel, sede della presentazione, dove una cinquantina di attivisti appartenenti ai centri sociali hanno cercato di avvicinarsi all’ingresso dell’albergo ma sono stati bloccati dai Carabinieri in assetto antisommossa. La tensione è salita quando gli attivisti hanno tentato di superare il blocco ma fortunatamente è subito tornata la calma. Prevista anche la presenza di antifascisti per una contromanifestazione.

Matto Salvini non è presente a Napoli ma ciò nonostante numerosi sono stati i cori indirizzati al leader della Lega Nord cosi come uno striscione su cui padroneggiava la scritta “Noi con Partenope voi con Salvini”.

Lascia un commento