L’amichevole con il Cittadella chiude il ritiro del Napoli a Dimaro

Gli azzurri affrontano il Cittadella nell’ultimo giorno di ritiro in Trentino

napoli dimaroNel diciannovesimo giorno di ritiro gli azzurri hanno, come da programma, chiuso il ritiro pre stagionale di Dimaro con la sfida contro il Cittadella sullo stesso campo su cui si sono allenati per quasi tre settimane.

Il fischio d’inizio è stato alle 17:30, con lo stadio strapieno di tifosi; per la cronaca gli azzurri hanno battuto il Cittadella per 5-1.

Non hanno giocato Higuain, Reina, Strinic, Chiriches, Romano e Allegra. Tutti gli altri hanno avuto minutaggio nel corso del match.

Le reti sono state: al quinto minuto Albiol di testa su corner, 25esimo minuto lancio di Valdifiori per Insigne che supera il portiere con un pallonetto in uscita, nella ripresa al 54esimo ancora Insigne che segna l’ennesima doppietta in queste amichevoli, al 57esimo gioia anche per Coralli del cittadella che in spaccata segna il 3-1, al 72esimo a segno anche uno dei probabili partenti ovvero El Kaddouri su assist di Callejon. Le marcature si chiudono con Mertens che al 77 ruba palla ad un difensore e chiude il match sul 5-1.

A fine gara intervistato Jorginho che ammette l’utilità di questi test per l’applicazione dei nuovi schemi introdotti da mister Sarri, che ringrazia per la fiducia ricevuta nel corso dei colloqui e delle amichevoli. Conclude la sua breve intervista post-gara dicendo “personalmente mi trovo a mio agio nel centrocampo a tre, ma credo che tutta la squadra stia assimilando il modulo e credo che con questo tipo di gioco possiamo disputare una grande stagione”.

Successivamente la squadra ha salutato Dimaro con una foto insieme alla gigantografia della nuova maglia Kombat. Gli azzurri affronteranno il prossimo test nello spettacolare stadio Allianz Riviera di Nizza proprio contro la formazione del sud della Francia domenica 2 agosto.

Lascia un commento

17 − cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.