Salvatore Molettieri è il nuovo presidente di Federpensionati Coldiretti Campania

Passaggio di consegne in Federpensionati di Coldiretti Campania: l’assemblea ha eletto il nuovo consiglio regionale e Salvatore Molettieri succede nel ruolo di presidente ad Antonio Gemito

FederpensionatiAvellino, 31 luglio – Salvatore Molettieri, originario di Montemarano (Avellino) e storico produttore vitivinicolo di Taurasi D.o.c.g., è il nuovo presidente di Federpensionati di Coldiretti in Campania. L’assemblea regionale ha eletto il nuovo consiglio e Molettieri, che ha tracciato un ponte con la sua esperienza di innovatore in Coldiretti fin dall’esperienza tra i giovani imprenditori, prende il posto dell’uscente Antonio Gemito (Benevento). Hanno partecipato ai lavori il presidente regionale Gennarino Masiello e il direttore Simone Ciampoli. 

Il presidente Masiello ha sottolineato “il ruolo prezioso di Federpensionati, cerniera e memoria di Coldiretti nella guida dei cambiamenti, che i suoi associati testimoniano come una leva di forza e non come un disagio”. Per questo, Masiello “confida che le nuove generazioni abbiano lo stesso spirito di sacrificio e tenacia per affrontare le difficoltà e le sfide”.

Il nuovo consiglio, che vede la presenza di espressioni autorevoli dalle cinque province della Campania è cosi composto:Presidente Salvatore Molettieri (Avellino), Vice Presidente Natale, Andrea De Lucia (Caserta), Vice Presidente Giuseppe Fucci (Benevento), Consigliere Carlo Iodice (Napoli), Consigliere Antonio Caggiano (Salerno), Consigliere Matteo Pollastro (Napoli) e come Consigliere Margherita Santese (Salerno).

Lascia un commento