Cuciniamo risparmiando. Saccottini di pollo primavera.

Ingredienti:

1 petto di pollo a fettine,

150 gr. Circa di prosciutto cotto a fettine non troppo sottili,

provola affumicata (se non piace il gusto dell’affumicato anche la provola bianca va bene)

asparagi,

sale q.b., olio, salvia, vino bianco per sfumare.

Per guarnire carote, zucchine.

Cominciate facendo scottare leggermente gli asparagi in acqua salata e fateli raffreddare subito in acqua possibilmente gelata in questo modo il verde dell’asparago rimane bello brillante.

Farcite il petto di pollo in questo modo: prosciutto cotto, una fettina di scamorza, asparago, arrotolate la fettina e fermatela con due stuzzicadenti ai lati.

In un tegame mettete olio e la salvia fate soffriggere a fuoco vivace i saccotini e sfumate con vino bianco e finite la cottura per circa 10 minuti, salate alla fine.

Mentre tagliate con il pelapatate le carote e le zucchine a strisce sottili a mo di “tagliatella”. Fatele bollire per pochi minuti in acqua bollente salata.

Condite le taglietelle di verdure con una vinaigrette preparata con olio extravergine di oliva, limone, sale e pepe se vi piace.

In un vassoio di portata fate il classico letto con le verdure condite e sopra deponete i saccottini di pollo.

E’ un piatto colorato ed economico, se vi piace potete anche aggiungere le vostre stupende olive.

E’ buono gustato anche a temperatura ambiente.

Lascia un commento

quattordici + 15 =