Porto-Napoli un pareggio a reti inviolate che soddisfa Sarri

Buon pareggio per gli azzurri al Do dragao

Porto NapoliPrestazione soddisfacente ieri sera per la squadra di mister Sarri che ottiene uno 0-0 in casa del Porto. Nonostante il risultato a porte inviolate gli azzurri riescono ad esprimere un buon calcio concedendo poco e riuscendo a creare diversi pericoli per i padroni di casa.

Nella gara risolti diversi problemi difensivi che sono costati caro nell’amichevole precedente col Nizza, la squadra sembra aver trovato l’equilibrio in campo ed è sicuramente in crescita. Il presidente poche ore prima della gara spiega come la squadra si stia allenando meglio rispetto all’era Benitez, a suo parere ricorda molto il Napoli di Mazzarri e in campo si vede.

Mister Sarri, dalla gara, ha anche avuto risposte positive per quanto riguarda l’applicazione degli schemi, schemi che hanno messo in seria difficoltà i padroni di casa e che hanno fatto avvicinare di molto gli azzurri al gol vittoria.

Tra le occasioni azzurre  più importanti al 24esimo Insigne servito da Mertens in area e tiro parato in volo dall’ex blancos Iker Casillas, al 61esimo Callejon innesca il pipita che non colpisce il pallone per un soffio, al 69esimo ancora occasione per gli azzurri con Allan che serve Maggio, tiro alto di poco. Ultima occasione azzurra al minuto 82 con El Kaddouri che manca di poco la porta.

In difesa in Napoli è stato quasi perfetto, pochi pericoli, tutti sventati da Pepe Reina. A fine gara mister Sarri ha dichiarato la sua soddisfazione per la prestazione dei suoi ragazzi, specialmente nel secondo tempo dove nonostante le poche energie, la squadra ha continuato a lavorare bene.

Lascia un commento

due × 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.