Quarto, giovani coniugi rapinano farmacia con la figlia di 7 mesi

La rapina effettuata ad una farmacia sul corso Italia, nel comune flegreo

rapina_farmaciaNapoli, 11 agosto – Una coppia di coniugi lo scorso 3 agosto ha preso di mira una farmacia di Quarto per una rapina. Dopo aver organizzato il colpo i coniugi sono entrati in azione. La donna è entrata con la figlioletta di 7 mesi dando un’occhiata ai prodotti fingendo interesse, in realtà faceva un sopralluogo per verificare l’eventuale presenza di forze dell’ordine o guardie di sicurezza. Una volta dato l’ok, l’uomo è entrato ed ha preso i 3mila euro presenti in cassa.

I carabinieri tramite i filmati delle telecamere di sicurezza hanno identificato il marito 35enne e la moglie 29enne. Dopo alcune perquisizioni i carabinieri hanno rinvenuto gli indumenti che i due avrebbero indossato durante la rapina e la pistola usata: si tratterebbe di una pistola giocattolo. I due sono stati tratti in arresto. Al momento la donna è ai domiciliari nell’abitazione dei genitori mentre l’uomo è alla casa circondariale di Poggioreale.

Lascia un commento

3 × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.