Napoli: blitz dei carabinieri al parco Conocal di Ponticelli

Rinvenute diverse armi e denunciate 15 persone per contrabbando, uso di denaro falso e detenzione illegale di armi

PonticelliNapoli, 22 agosto – I militari della Compagnia Poggioreale e del Reggimento Campania ieri hanno effettuato un controllo specifico del territorio al parco Conocal nel quartiere di Ponticelli a Napoli, nel controllo rinvenute diverse armi e munizioni. Nell’operazione anche la rimozione di alcune telecamere posizionate all’ingresso e la denuncia di 15 persone per contrabbando di sigarette, uso di falsa moneta, detenzione illegale di armi e furto dell’energia elettrica.

I militari hanno poi proseguito i controlli perquisendo i pregiudicati della zona. Nei controlli dei numerosi fabbricati sequestrata una calibro 38 con munizioni nascoste nel vano di un ascensore nell’area controllata probabilmente dal clan D’Amico. Rinvenute in un casolare in via Scarpetta 24 cartucce calibro 7,65 e 18 cartucce calibro nove.

Lascia un commento

cinque × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.