Dopo le sparatorie, rinvenuta bomba a mano in un parcheggio

Dopo i raid di ieri, stamane, in un parcheggio nel quartiere Pianura è stata trovata una bomba a mano

artificieriNapoli, 7 settembre – Continuano gli episodi di violenza a Napoli. E la guerra di camorra in corso va avanti tra uccisioni e avvertimenti. Pare non esserci quartiere al riparo dalla sete di potere dei baby-boss, giovanissimi che tentano di scalare la vetta della gerarchia criminale. Dopo i fatti di sangue accaduti l’altro ieri alla Sanità e a Ponticelli, nella giornata di ieri diversi giovani hanno seminato il terrore a Pianura e Soccavo (vai all’articolo).

Stamane e il fatto potrebbe essere collegato ai raid di ieri, i carabinieri hanno rinvenuto una bomba a mano in un parcheggio del quartiere Pianura. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia Bagnoli e gli artificieri dell’Arma. Nell’area non risulta la presenza di obiettivi sensibili. Iniziate le indagini dei carabinieri.

Lascia un commento

20 + 18 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.