Nola: sequestrati più di 41.000 prodotti scolastici contraffatti in un deposito cinese

La Guardia di Finanza ha sequestrato più di 41.000 prodotti scolastici contraffatti e non a norma di sicurezza pronti ad essere messi sul mercato: molti di questi potrebbero risultare nocivi

contraffazioneNapoli – I militari del comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli hanno oggi sequestrato più di 41.000 prodotti scolastici di cancelleria contraffatti e privi di certificazioni di conformità e sicurezza necessari alla corretta vendita.

I prodotti in questione sono stati sequestrati in particolare a Nola, in un deposito gestito da cinesi, dove a seguito di alcune indagini gli agenti Gdf hanno sequestrato quadernoni, zaini, cartelle e oggetti con immagini di noti personaggi di fantasia (come Spiderman, Masha e Orso, Peppa Pig e Frozen) pronti ad essere messi sul mercato. Tuttavia, oltre che all’infrazione dei diritti d’autore commessa , c’è in gioco anche la salute dei minori, in quanto nel deposito sono stati trovati anche quaderni da colorare probabilmente realizzati con inchiostri non a norma e che potrebbero sciogliersi al primo contatto con la saliva umana.

Dopo il sequestro, naturalmente, l’intestatario del deposito è stato denunciato all’autorità giudiziaria.

Lascia un commento