Lite tra coniugi finisce a colpi di pistola, moglie spara al marito

L’uomo colpito al torace e all’addome, arrestata la donna

CarabinieriCaserta, 14 settembre – Una lite tra coniugi finisce a colpi d’arma da fuoco davanti un bar nel centro di San Marcellino (Caserta): la vittima è il marito, Antonio Favarolo, ricoverato all’ospedale di Aversa e poi operato.

Fortunatamente non è in pericolo di vita. La moglie è stata fermata dai carabinieri e portata in caserma con l’accusa di tentato omicidio. L’uomo è stato colpito da diversi colpi al torace e all’addome. La donna era armata di un revolver, con matricola cancellata, che è stato sequestrato.

Lascia un commento