Napoli, moglie tradita stacca con un morso un dito dell’amante del marito durante una lite

Una violenta lite tra donne scoppiata nei pressi dei Quartieri Spagnoli ha preso una brutta piega: un’amante con dito amputato, la moglie con diverse lesioni e un uomo con una ferita al polso

quartieri.spagnoliTra moglie e marito puoi rimetterci il dito. E’ successo a Napoli, una lite tra due donne è degenerata a tal punto che una delle due “protagoniste” è stata trasportata d’urgenza in ospedale dove i medici hanno cercato di riattaccarle il dito perso a causa di un morso dato dall’altra litigante.

Il motivo di tutto ciò sembra essere un tradimento, scoperto, da parte del marito con una parente della moglie. La donna è quindi partita alla volta dell’abitazione della rivale con l’intenzione di “parlare” ma la lite è finita ben presto in tirate di capelli e grida. Poi il gran finale, l’accusata punta il dito contro la moglie tradita e, infuriata, glielo stacca con un morso.

I poliziotti del Commissariato di San Ferdinando, che durante il solito controllo del territorio, sono stati allertati da alcuni passanti. Giunti sul luogo hanno ritrovato, oltre alle due donne, anche un uomo che ha tentato di calmare le acque provocandosi un lungo taglio sanguinante sul polso.

Per le due donne, rispettivamente di 38 e di 37 anni, scatta la denuncia in stato di libertà per essere responsabili di lesioni gravi.

Lascia un commento

cinque × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.