Autunno all’Ippodromo di Agnano, tanti eventi ad ingresso libero

Da domenica 27 settembre si apre l’autunno all’Ippodromo di Agnano con un cartellone di eventi a tema organizzati nel parco dalle ore 12.30, ogni domenica di corse al trotto fino al 25 ottobre (escluso domenica 11) con ingresso all’ippodromo libero e gratuito per tutti

Ippodromo AutunnoDomenica si parte dalle ore 12.30 con gli aperitapas autunnali e i balli latino americani curati da Carmen Di Monda (dalle ore 16.30). Per i bambini le attività didattico ricreative della Scuderia dei Piccoli che organizza passeggiate su pony per un giretto in sella ed introduzione sul corretto approccio al cavallo con piccole nozioni di base; a seguire, il Teatro del Baule (ore 14.30) con i racconti di “Berta, Gianna e la solita vecchina” (costo per la partecipazione alle attività della Scuderia dei Piccoli euro 5/bambino).

Novità dell’autunno, l’ampliamento del parco giochi con nuove esclusive attrazioni, giostra e trenino. I bimbi possono portare sempre bici, pattini, monopattini e pallone per giocare all’aperto liberi e sicuri. Nel parco sono attivi diversi punti di ristoro: corner gastronomici, area picnic, pizzeria con forno a legna (pizza e bibita 5 euro), snack bar con menù bambini al costo di 3 euro,, oltre al servizio di ristoro attivo sulla terrazza panoramica del ‘roof garden Partenope’ con ottima vista sulle corse.

Dalle ore 14.30 il via alle corse al trotto (programma di otto corse e pronostici su www.ippodromoagnano.it). Inoltre, ogni domenica dalle ore 6.00 alle ore 14.00 c’è il mercato dell’usato e dell’artigianato allestito presso l’area esterna dell’ippodromo.

I prossimi appuntamenti di ottobre: (domenica 4) giostra dei sedili di Napoli con cavalli e cavalieri in armatura rinascimentale del ‘500 e Criterium Partenopeo di trotto (Euro 20.900,00 per indigeni di 2 anni metri 1600); (domenica 18) giornata del benessere con yoga, shiatsu, riflessologia e reiki; (domenica 25) clou del cartellone autunnale con la corsa più importante del calendario, il gran premio Freccia d’Europa (U.E.T. Master, gruppo 1, Euro 110.000,00 metri 1600) con i migliori cavalli internazionali ed i top drivers del trotto.

Lascia un commento