Napoli: 11 notifiche di custodia cautelare per tangenti mense scolastiche

Nella frode coinvolti amministratori e imprenditori che lavoravano in tutta la Campania

mensa scolasticaNapoli, 25 settembre – All’alba nel napoletano è scattata un’operazione dei carabinieri per 11 ordinanze di custodia cautelare, queste 11 persone sono imprenditori locali e amministratori pubblici. L’accusa è di frode per aver fatto parte di una organizzazione a delinquere che prometteva posti di lavoro nelle mense scolastiche di cui avevano gli appalti.

Questa opera di corruzione non riguarda solo il centro e la provincia di Napoli ma anche Avellino e Salerno. Al momento i carabinieri cercano i nomi delle persone truffate e perquisiscono le abitazioni e gli uffici delle 11 persone accusate.

Lascia un commento