16enne accoltellato al polmone fuori scuola, è grave

Lite per un corteggiamento sgradito. Ferito alla gamba e al polmone dopo un litigio per motivi sentimentali. Identificato e arrestato il presunto aggressore. È un coetaneo

aggressioneNapoli, 30 settembre – Un giovane di 16 anni è stato ferito stamane durante un feroce litigio tra coetanei all’uscita di scuola in vicolo Connola al Trivio, traversa di corso Malta. Secondo una prima ipotesi, alla base del gesto sembrerebbero esserci motivi sentimentali. Il sedicenne, che ha ricevuto due fendenti, uno che ha colpito una gamba e l’altro nella zona al di sotto delle braccia, perforando anche un polmone, è stato ricoverato all’ospedale Loreto Mare e sottoposto ad intervento chirurgico. Il ragazzo è stato colpito mentre era in corso l’uscita di numerosi studenti dalle scuole nella zona.

Nel pomeriggio è stato arrestato un 17enne, ritenuto l’autore dell’accoltellamento, al quale è  stato contestato il reato di tentato omicidio. Il giovane è stato rintracciato dalla polizia nella sua abitazione. Secondo quanto riferisce la polizia, il ferito non aveva a che fare con nessun istituto dell’area vicina. L’aggressione è avvenuta nei pressi della fermata dell’autobus che collega con alcuni comuni dell’hinterland a Nord di Napoli, come Casalnuovo ed Afragola, dove risiede il sedicenne accoltellato.

Lascia un commento