Ritorna la battaglia dei cuscini: appuntamento con l’International Pillow Fight 2015 a piazza del Gesù

Ritorna a Napoli l’ “International Pillow Fight”, la battaglia di cuscini organizzata da Erasmusland che si terrà sabato 14 novembre a piazza del Gesù

Pillow FightChi è che non ha mai sognato una battaglia a suon di “cuscinate” stile film americani? Ebbene, chiunque l’abbia fatto potrà divertirsi a sua volta durante l’ “International Pillow Fight”, una vera e propria battaglia di cuscini che si terrà sabato 14 novembre in Piazza del Gesù. L’evento, che avrà inizio alle ore 15.00, è stato organizzato dai ragazzi di “Erasmusland”, la rete di associazioni culturali per studenti che partecipano a scambi culturali, e sarà una giornata nella quale l’unico scopo sarà il divertimento, ovviamente senza nuocere nessuno.

L “International Pillow Fight”, nasce a New York dagli studenti della Columbia University, ed ha significato e ragioni ben più interessanti del puro divertimento; questo, infatti, è considerato un rimedio per combattere l’ansia e lo stress pre-esame, ed è stato addirittura inserito nelle attività periodiche dell’università newyorkese.

Durante l’evento di Piazza del Gesù sarà il divertimento il principale protagonista della giornata, ma non dovranno essere persi d’occhio il rispetto per gli altri e per l’ambiente, ed è per questo che gli organizzatori hanno stilato alcune regole da rispettare. Al “Pillow Fight”, infatti, è severamente vietata ogni forma di violenza, colpire gente senza cuscini o con un paio di occhiali o con una macchina fotografica. E’ vietato, in aggiunta, colpire i passanti (in quanto sprovvisti di cuscino), che non potranno partecipare all’iniziativa senza averlo comunicato in precedenza. Si raccomandano: utilizzo di cuscini morbidi, vestiti comodi e divertenti e delle “battaglie moderate”.

Per quanto riguarda la piazza, i partecipanti non potranno utilizzare cuscini con piume, nè potranno, poi, lasciarli in piazza; al contrario, tutti, ad evento terminato, dovranno ripulire la piazza portando alcuni sacchi di spazzatura con loro.

Dall’evento creato su Facebook.com, le regole da rispettare.

REGOLE FONDAMENTALI:
0) Prima e più importante: niente violenza – Non fate male a nessuno!
1) Solo cuscini morbidi (NESSUN oggetto all’interno);
2) Non colpire con forza eccessiva (ci saranno molteplici colpi allo stesso momento);
3) Non colpire nessuno che non abbia un cuscino o che regga una videocamera;
4) Togliere gli occhiali prima di lanciarsi nella lotta!;
5) Rigorosamente cuscini SENZA piume, evitiamo di costringere a ripulire il luogo dell’evento;
6) Non lasciare nessun cuscino per strada;
7) Essere partecipativi e non usare il cuscino fino al segnale di inizio alle 3 pm;
Possibilmente, indossare un costume divertente.

PER LA PULIZIA:
Questo evento appartiene a tutti i suoi partecipanti, e ne siamo tutti responsabili. Evitate di creare un pasticcio – riportate i cuscini a casa, cercate di non spargere piume. Aiutate a pulire, se ne avete la possibilità – portate delle buste e ripulite dalla confusione nel caso la creiate:

DISCLAIMER:
Tutte le persone che participeranno all’evento lo faranno a proprio rischio e pericolo. Siete tutti responsabili della vostra incolumità (e di quella altrui) così come della preservazione dello stato della città. I creatori e i promotori dell’evento declinano ogni responsabilità verso ogni azione dei partecipanti.

Lascia un commento

dodici − 9 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.