Casalnuovo: uomo muore schiantandosi in moto contro una barriera di cemento

Indagini dei carabinieri in corso per determinare la dinamica dell’impatto

ambulanza investimentoLa scorsa notte a Casalnuovo il giovane 28enne Marco Prevete, ha perso il controllo del suo scooter in corso Vittorio Emanuele III ed è finito contro una recinsione in cemento realizzata nei giorni scorsi per delimitare l’area di lavoro per il rinnovamento della rete idrica della zona.

I carabinieri grazie alle loro ricerche provano a definire le dinamiche e i motivi della perdita del controllo del mezzo forse mentre andava ad alta velocità. Nessun testimone oculare al momento.

Poco dopo l’incidente sono arrivate segnalazioni al 118 che è intervenuto subito trasportando d’urgenza il ragazzo alla clinica Villa Dei Fiori di Acerra quando ormai era troppo tardi, non sappiamo se la morte sia stata sul colpo oppure sia morto successivamente in ambulanza.

Lascia un commento