Genny ‘a carogna sfugge alla cattura in un’operazione antidroga

Gennaro De Tommaso, detto Genny ‘a carogna è destinatario di un ordine di custodia cautelare per traffico di droga

genny-a-carognaGennaro De Tommaso, detto Genny ‘a carogna, noto capo ultrà protagonista della trattativa con le forze di polizia durante la finale di Coppa Italia all’Olimpico Napoli-Fiorentina del 2014 dopo gli incidenti che portano alla morte di Ciro Esposito, è sfuggito alla cattura nell’ambito di un’operazione anti droga.

Genny destinatario di una ordinanza di custodia in carcere con l’accusa di traffico internazionale di stupefacenti è ora latitante. L’operazione della polizia ha portato in carcere due suoi familiari e 60 persone iscritte nel registro degli indagati. L’inchiesta sulle attività di traffico di droga nel centro storico di Napoli è coordinata dal procuratore aggiunto Filippo Beatrice e dal pm della Dda, Michele Del Prete.

Lascia un commento