Serie A, al San Paolo c’è Napoli-Udinese. Sarri si affida ad Higuain per battere i friulani

I partenopei vogliono tornare subito alla vittoria in campionato, dopo il pareggio rimediato contro il Genoa. Udinese in brutta posizione di classifica e al San Paolo senza Guilherme, Kone, Domizzi, Zapata e Di Natale

Napoli UdineseNapoli, 8 novembre – Dopo aver asfaltato in Europa League il Midtjylland con 5 reti a 0, il Napoli scenderà in campo al San Paolo questa sera – fischio d’inizio ore 18 – per la gara di campionato con l’Udinese di Stefano Colantuono. È il primo dei due posticipi previsti per il dodicesimo turno di serie A, che anticipa la sosta per le nazionali.

Il pareggio con il Genoa, complice la scarsa brillantezza del reparto offensivo azzurro e le grandi parate del portiere rossoblù Perin, sembra essere già dimenticato. Merito anche della qualificazione conquistata in Europa League con due giornate di anticipo, dove il Napoli domina il girone D con 12 punti. Sarri per la sfida contro l’Udinese si affiderà ai titolarissimi, che non hanno preso parte alla gara europea. In prima fila Higuain, che scalpita e punta a raggiungere quota 200 gol – di cui 63 segnati con la maglia del Napoli – in carriera da professionista.

Il rischio di passi falsi per una squadra che viaggia a vele spiegate con 10 vittorie negli ultimi 12 match è grande ma Sarri ha fatto di tutto per mantenere alta la tensione a partire dal post Napoli-Midtjylland. “A fine partita – ha spiegato il tecnico – sono entrato nello spogliatoio e ho detto ‘Udinese’. Poi sono uscito e ho chiuso la porta”.

Nel Napoli, davanti a Reina i centrali di difesa saranno Albiol e Koulibaly con Hysaj a destra e Ghoulam a sinistra. A centrocampo Allan, Jorginho ed Hamsik. In attacco tridente composto da Callejon, Higuain, Insigne.

Nell’Udinese, Colantuono dovrà fare a meno di Guilherme, Domizzi, Kone, Zapata e Di Natale. In difesa terzetto con Danilo, Wague e Felipe. A centrocampo Badu, Lodi e Iturra con i terzini difensivi Widmer e Edenilson. In attacco Fernandes rifinitore per Thereau.

Le probabili formazioni:

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. All. Sarri

UDINESE (3-5-1-1): Karnezis; Wague, Danilo, Felipe; Widmer, Badu, Lodi, Iturra, Edenilson; Fernandes; Thereau. All. Colantuono

ARBITRO: Celi di Campobasso

Lascia un commento