Sabina Guzzanti: “Bassolino? Lo ricordo per i rifiuti, non come un sindaco da rimpiangere. Speriamo che nel futuro sia dimenticato anche lui”

Guzzanti in un’intervista a Radio Club 91 sulla candidatura di Antonio Bassolino alle primarie del centrosinistra per la scelta del candidato sindaco di Napoli

sabina-guzzantiBassolino? Lo ricordo per i rifiuti, non come un sindaco da rimpiangere. Speriamo che nel futuro sia dimenticato anche lui”.

Si scatena sulla politica Sabina Guzzanti ai microfoni di Radio Club 91 intervistata da Janpa Serino: “Non abbiamo l’impressione di contare molto in questo periodo storico. Bassolino sindaco di Napoli è passato o futuro? Tutto assurdo. Sia il centrodestra che il centrosinistra non riescono a trovare un candidato papabile. Bassolino si candida contro il suo partito e pensa di fare una legge ad Bassolinum. Abbiamo una classe dirigente patetica, nessuno ha il coraggio di cambiare. C’è inerzia da anni ma non possiamo continuare a prendere voti dalle clientele e dalla camorra”.

Lascia un commento

venti − sedici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.