#UnPopoloInCammino, da Napoli un appello contro la violenza e per i diritti: marciate insieme a noi

Napoli si mette in moto, appuntamento alle 10,30 a piazza Dante per manifestare insieme per la rinascità sociale della città

centro storico Napoli“Un popolo in cammino” tra poco attraverserà le strade del centro storico di Napoli. Sarà un appello a fermare la violenza che attanaglia le città, una richiesta di maggiore sicurezza, di una politica per una scuola più forte e più presente soprattutto nelle periferie, più lavoro e più diritti. “Non può esserci sicurezza senza un’attenzione alla rinascita sociale”. La manifestazione è stata organizzata dalle Parrocchie di Napoli ma ha l’adesione delle associazioni, cattoliche e laiche, movimenti studenteschi e del lavoro. Il corteo partirà alle 10,30 da piazza Dante e arriverà in piazza del Plebiscito per consegnare in prefettura un documento.

Le organizzazioni capofila con 15 parrocchie, Libera, Cgil, Udu, Uds e tantissime associazioni, lanciano un appello: “Chiediamo a cittadine e cittadini, studentesse e studenti, lavoratrici e lavoratori, ai precari, a tutte le associazioni e le reti della città di unirsi al nostro cammino e di scendere in piazza con dei cartelli, e di scrivere su quei cartelli perché si partecipa alla manifestazione: riempiamo le strade della città delle nostre idee, delle nostre parole, scriviamo insieme il nostro futuro, il futuro della nostra città”.

Lascia un commento