Cgil, commissariate Napoli e la Campania

La decisione del direttivo nazionale motivata dalla gravissima situazione amministrativa e finanziaria

CamussoRoma, 14 dicembre –  Il Comitato direttivo della Cgil nazionale ha deciso il commissariamento del sindacato della Campania e di Napoli, come annunciato nei giorni scorsi dalla leader Camusso.

Il Comitato “Prende atto” delle dimissioni dei segretari generali e dei componenti delle relative segreterie e spiega che “la decisione è motivata dalla gravissima situazione amministrativa, patrimoniale e finanziaria, determinata a causa dei ripetuti ed immotivati deficit di bilancio” delle stesse.

Lascia un commento