Fucito, approvata delibera per la riapertura di un cantiere sospeso dal 2009

Napoli lutto cittadinoNapoli, 30 dicembre – La Giunta Comunale ha approvato la delibera per la ripresa immediata del cantiere di via Croce di Piperno nel quartiere Soccavo. Si tratta di un intervento di Edilizia Sostitutiva per la realizzazione di 90 alloggi di edilizia residenziale pubblica.

Si sblocca, con questo atto della Giunta de Magistris, un cantiere aperto dal 2009 e sospeso per un lungo periodo a seguito del sorgere di un contenzioso con l’impresa aggiudicataria dei lavori.

“La ripresa immediata dei lavori consentirà il superamento di una condizione territoriale di degrado e fatiscenza – dichiara l’Assessore al Patrimonio Alessandro Fucito – e darà la concreta possibilità a 90 nuclei familiari di trovare una adeguata sistemazione”.

>> Seguici su Facebook, vai alla nostra Pagina Fan e clicca Mi Piace <<

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *