Iniziativa promossa dall’assessorato all’Ambiente in collaborazione con l’Azienda napoletana di mobilità

lungomare caraccioloBlocco alla circolazione delle auto a Napoli il prossimo 10 gennaio in alcune aree della città nell’ambito delle “domeniche ecologiche“. Il divieto è stato disposto dall’amministrazione comunale dalle 9:30 alle 13:00, per contrastare l’elevato tasso di pm10, le famigerate polveri sottili, dovute ai gas combusti di navi, auto e riscaldamenti domestici. Per l’occasione l’Anm promuoverà l’uso dei mezzi pubblici con un biglietto speciale di 1 euro valido per bus, tram, filobus, Linea 1 metropolitana e funicolari per l’intera domenica. L’iniziativa è promossa dal Comune di Napoli, assessorato all’Ambiente.

L’assessore e vice sindaco Raffaele Del Giudice ha così commentato l’iniziativa: “I commercianti delle zone interessate dai blocchi alla circolazione hanno recepito positivamente l’iniziativa dell’Amministrazione rendendosi disponibili a mettere in atto iniziative concrete che potranno incentivare i cittadini a non utilizzare l’auto. Vogliamo – ha concluso Del Giudice – sempre più che le domeniche ecologiche diventino non solo un momento di riflessione comune sul problema dell’inquinamento atmosferico e delle pericolose conseguenze sulla salute dei cittadini, ma anche un’occasione per vivere la città in modo diverso, un momento di svago e di riappropriazione degli spazi urbani, per una mobilità sempre più sostenibile”.

>> Seguici su Facebook, vai alla nostra Pagina Fan e clicca Mi Piace <<

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *