Scampia: incendio in campo rom, in fiamme cumuli di rifiuti

Rischio per la salute dei cittadini, il presidente della Municipalità Angelo Pisani: intervenga il sindaco

incendio campo romNapoli, 9 gennaio – Un incendio di rifiuti ha tenuto impegnati per alcune ore i vigili del fuoco, la scorsa notte, nel campo rom di Scampia. E crescono i timori dei cittadini, come dice il presidente della Municipalità, Angelo Pisani: “Il vento ha reso l’aria irrespirabile. I pericoli per la salute pubblica sono stati più volte segnalati ma da Palazzo San Giacomo nessun provvedimento, benché sia in atto un autentico avvelenamento di massa, che colpisce anche i bambini delle scuole adiacenti al campo rom”.

Lascia un commento