Obbligo presentazione a Polizia giudiziaria

municipio-capriCapri, 16 gennaio – C’è anche il segretario generale del Comune di Capri, Giulia Di Matteo, tra i destinatari di una misura cautelare nell’ambito dell’inchiesta su corruzione e turbativa d’asta che ieri ha portato alla richiesta di arresti domiciliari per il senatore di Ischia Domenico De Siano.

La Di Matteo, segretario comunale a Capri e a Monte di Procida ed ex segretario a Lacco Ameno, è destinataria di un obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

>> Seguici su Facebook, vai alla nostra Pagina Fan e clicca Mi Piace <<

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *