Tra i partenopei rientrano sei titolari, che non hanno preso parte alla sfida di Coppia Italia con l’Inter. La formazione di mister Sarri, che sarà regolarmente in panchina, punta alla quinta vittoria consecutiva in campionato e a tenere a debita distanza le inseguitrici

Sampdoria-NapoliNapoli, 23 gennaio – Nella 21esima giornata di serie A, il Napoli sarà impegnato allo stadio Luigi Ferraris di Genova, per la gara contro la Sampdoria. Gli azzurri e i blucerchiati scenderanno in campo a partire dalle ore 15.00 di domenica. La squadra di Maurizio Sarri è alla ricerca della quinta vittoria in campionato. Obiettivo da raggiungere, cercando di dimenticare l’eliminazione per mano dell’Inter in Coppa Italia (vai all’articolo) e soprattutto le polemiche legate alla lite tra Mancini e Sarri (vai all’articolo). Lite che è costata al tecnico del Napoli 2 turni di squalifica da scontare in Coppa Italia e 20mila euro di multa. Mentre a Mancini è stata inflitta una multa di 5mila euro (vai all’articolo).

Il Napoli deve difendere il primo posto dalla principale rivale di sempre: la Juventus. La squadra di Allegri, fino qualche settimana fa, era considerata a torto fuori dai giochi per lo scudetto. Ma dopo aver messo a segno 10 vittorie di fila in campionato, ora fa paura. Il cammino dei bianconeri dimostra che aveva ragione Sarri, a considerare la Juve, la principale pretendente per il titolo. Così mentre il Napoli sarà impegnato contro i blucerchiati, la Juventus ospiterà in serata allo Juventus Stadium, la Roma di Luciano Spalletti. E chissà che i giallorossi non riescano a fermare, almeno per una sera, lo strapotere juventino. Il Napoli ci spera.

Nella Sampdoria, reduce dai ko contro Juventus e Carpi, Montella deve fare a meno di una pedina importante: Soriano. In difesa ci saranno Silvestre e Zukanovic al centro, Cassani a destra e Regini a sinistra. A centrocampo terzetto formato da Carbonero, Fernando e Barreto. In attacco Correa, Eder e Cassano.

Nel Napoli, Sarri rilancia i titolari non impiegati contro l’Inter. In difesa Albiol e Koulibaly con Ghoulam a sinistra e Hysaj a destra. A centrocampo Jorginho ed Hamsik nel terzetto con Allan. In attacco Insigne, Higuain e Callejon.

Probabili formazioni:

SAMPDORIA (4-3-3): Viviano; Cassani, Silvestre, Zukanovic, Regini; Carbonero, Fernando, Barreto; Correa, Cassano, Eder. All. Montella

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. All. Sarri

ARBITRO: Orsato di Schio

>> Seguici su Facebook, vai alla nostra Pagina Fan e clicca Mi Piace <<

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *