Vomero: sequestrata mezza tonnellata di sigarette di contrabbando

Eseguiti due arresti e sequestro di depositi

sigarette contrabbandoNapoli, 23 gennaio – Oltre mezza tonnellata di sigarette di contrabbando è stata sequestrata dai Carabinieri, che hanno arrestato due persone in via Iannelli, nella zona del Vomero Alto, a Napoli. Pasquale Prudente, 34 anni, e Ciro Vigna, 39, entrambi residenti al rione Sanità, sono stati sorpresi dai militari mentre stavano caricando pacchi prelevati da due garage della zona nel bagagliaio di una “Mercedes classe A”.

Nel cofano dell’auto c’erano 100 stecche, per un totale di 20 chili di sigarette. Nei garage sono state trovate altre 2650 stecche per un totale di 530 chili.

Lascia un commento