La parlamentare Pd ha ufficializzato la partecipazione alle primarie del centrosinistra per individuare il candidato sindaco di Napoli alle prossime Comunali

Valeria ValenteNapoli, 31 gennaio – La parlamentare del Partito Democratico. Valeria Valente, scioglie le riserve e ufficializza la sua candidatura alle primarie del centrosinistra. La deputata sfiderà Antonio Bassolino e Antonio Marfella. “Napoli ha bisogno di una svolta: visione, coraggio, fiducia. Per correre e uscire dall’immobilismo e dalla marginalità di questi anni. In tanti, dentro e fuori il Pd, mi hanno spinto a candidarmi. Con loro, per loro, corro per Napoli”, ha scritto la parlamentare su Facebook.

Valente ha 39 anni ed è laureata in giurisprudenza. Ex assessore al turismo della giunta Iervolino, è coordinatrice di Rifare l’Italia, corrente del Pd che fa capo a Matteo Orfini e al ministro della Giustizia Andrea Orlando. È considerata una delfina di Bassolino e sabato all’inaugurazione dell’anno giudiziario, ha dichiarato: “Con Bassolino c’è e c’è stata sempre stima. Lo chiamerò”.

Bassolino ha commentato la notizia della sua candidatura sui social: “A Valeria Valente faccio i miei auguri di buone primarie. Noi andiamo avanti con la testa e il cuore rivolti alla città e per vincere alle comunali”.

>> Seguici su Facebook, vai alla nostra Pagina Fan e clicca Mi Piace <<

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *