“Ho chiesto più forze dell’ordine anche sui mezzi pubblici”. Così il sindaco di Napoli a margine del vertice, che si è svolto quest’oggi in Prefettura, del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza pubblica

comitato ordine sicurezzaNapoli, 4 febbraio – “Ho chiesto ad Alfano più presenza delle forze dell’ordine. La domanda principale dei cittadini è la sicurezza”. Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a margine del vertice, che si è svolto quest’oggi in Prefettura, del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza pubblica (vai all’articolo).

“Napoli – ha spiegato de Magistris – in tre anni ha vissuto un risveglio culturale e civile mai avuto. Di fronte a questa fotografia, che ho presentato al Comitato, purtroppo va registrato come negli ultimi tempi siano aumentati gli omicidi di camorra. È importante che le istituzioni continuino a collaborare assieme come stanno facendo, raggiungendo ottimi risultati”.

“Mi aspetto – ha aggiunto il primo cittadino – una presenza più costante nelle ore notturne delle forze dell’ordine. Serve uno sforzo straordinario. Per quanto riguarda le telecamere, entro la primavera saranno 800 e a fine anno mille, distribuite in tutti i quartieri di Napoli. In questi anni abbiamo ereditato una strumentazione non aggiornata e non funzionante, oggi funziona”.

Delle telecamere da installare per la videosorveglianza ha parlato anche il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. “L’installazione di nuove cinquanta telecamere di videosorveglianza nella zona dei Decumani a Napoli – ha affermato De Luca – sarà assicurata dalla Regione Campania con uno stanziamento di un milione e trecentomila euro di fondi europei”. Le telecamere potrebbero essere installate, come ha riferito lo stesso De Luca, su richiesta della Prefettura di Napoli in altri 15 comuni della Città metropolitana che sono interessati da fenomeni di criminalità.

>> Seguici su Facebook, vai alla nostra Pagina Fan e clicca Mi Piace <<

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *