Fischio d’inizio alle ore 15.00. Azzurri a caccia dell’ottavo successo consecutivo in campionato per superare il record di Club della stagione 1987/88

Napoli-CarpiNapoli, 7 febbraio – Dopo aver battuto la Lazio grazie ai gol di Higuain e Callejon nel turno infrasettimanale di mercoledì scorso, il Napoli ospiterà oggi al San Paolo il Carpi. All’andata tra le due formazioni finì in pareggio, con la banda Sarri che provò a conquistare fino all’ultimo la vittoria senza riuscirci. Era un Napoli appesantito sulle gambe e soprattutto senza idee, ancora reduce da un anno fallimentare di gestione Benitez. Dopo quella partita però gli azzurri iniziarono a vincere e convincere, fino alla conquista dell’attuale primo posto.

Primo posto che il Napoli è chiamato a difendere partita dopo partita perché alle sue spalle c’è la Vecchia Signora, che va forte. La squadra di Massimiliano Allegri è reduce da tredici vittorie consecutive in campionato e affronterà gli azzurri sabato 13 febbraio, mentre oggi sarà impegnata sul campo del Frosinone. Tra Napoli e Juve ci sono rispettivamente Carpi e Frosinone. Sia la banda Sarri che quella Allegri sono chiamate a vincere, sapendo di giocarsi fra meno di una settimana un bel pezzo di stagione.

Sarri potrebbe apportare più di un cambio alla formazione titolare. Assente per squalifica Jorginho. Al centro della difesa ci saranno Albiol e Chiriches con Hysaj a destra e Ghoulam a sinistra. A centrocampo Valdifiori, Hamsik e Allan. In attacco Mertens, Higuain e Callejon.

Castori deve rinunciare a Gagliolo e Lollo, entrambi squalificati. Assenti per infortunio Suagher e De Guzman. In difesa terzetto composto da Zaccardo, Romagnoli, Poli. A centrocampo Crimi, Porcari e Martinho con Sabelli a destra e Pasciuti a sinistra. In attacco Di Gaudio e Lasagna.

Le probabili formazioni:

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Chiriches, Ghoulam; Allan, Valdifiori, Hamsik; Callejon, Higuain, Mertens. All. Sarri

CARPI (3-5-1-1): Belec; Zaccardo, Romagnoli, Poli; Sabelli, Crimi, Porcari, Martinho, Pasciuti; Di Gaudio, Lasagna. All. Castori

ARBITRO: Doveri di Roma

>> Seguici su Facebook, vai alla nostra Pagina Fan e clicca Mi Piace <<

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *