Programmata la celebrazione del 994° compleanno di Aversa da AversaTurismo e dalle scuole della città. Nuovo appuntamento culturale in attesa del millennio normanno

Arco-dellAnnunziataLa macchina organizzativa dell’Associazione turistico-culturale AversaTurismo si è messa in moto per promuovere la celebrazione di “Aprile 2016: Aversa compie 994 anni”, una nuova tappa di avvicinamento al millennio normanno previsto nel 2022, nell’ambito del Progetto “Aversa Millenaria”. L’importante evento culturale è  condiviso con l’Istituto Comprensivo “Antonio De Curtis” di Aversa, la cui Dirigente Scolastica, la professoressa Olga Iorio, è riuscito a coinvolgere, con passione ed impegno, ben 16 scuole della città, sia medie che superiori. L’obiettivo principale è quello di valorizzare le origini normanne e medievali di Aversa, al fine di indurre gli alunni a riflettere sull’importanza della conoscenza del proprio territorio e di favorire la maturazione di una precisa identità culturale.

A beneficiare del progetto sarà l’intera cittadinanza, che potrà vivere due giorni di eventi celebrativi fissati per il 16 e 17 aprile. A fianco alle scuole, per un maggior coinvolgimento dell’intero territorio aversano, saranno impegnate anche le parrocchie, perché non si dimentichi che la forte risorsa di Aversa è proprio nella presenza delle note 100 chiese. Il progetto prevede un abbinamento tra scuole e Comunità Parrocchiali per stimolare ricerche e studi dei ragazzi con visite guidate, mostre, disegni, manufatti in ceramica, riproduzioni di abiti storici, armi e stendardi. Ad ogni scuola sarà abbinato anche un arciere dell’Associazione sportiva “Arcieri Normanni” per dar vita al “Palio della Solidarietà Normanna”. Alla scuola vittoriosa, grazie al suo arciere testimonial, sarà consegnato in premio il “Cencio” realizzato dal Liceo Artistico di Aversa.

Durante la manifestazione si potranno gustare sapori normanni con piatti tipici del Medioevo. In programma è previsto anche una tavolata di accoglienza allestita dalla Caritas Diocesana, Comunità di S. Egidio e dall’Istituto Alberghiero di Aversa. L’evento sarà veicolato, tra l’altro, a livello nazionale da Poste italiane che, per l’occasione, realizzerà uno speciale annullo filatelico per “Aversa Millenaria”: sarà, così, possibile acquistare cartoline a tema e apporvi appositi timbri. Durante l’incontro tra i vertici di AversaTurismo e le scuole della città, che si è svolto il 4 febbraio presso l’Istituto Comprensivo “Antonio De Curtis” di Aversa, il presidente dell’associazione, il dotor Sergio D’Ottone, ha dichiarato: “Aversa Millenaria rappresenta l’occasione per i nostri giovani di riappropriarsi dell’identità storica e culturale. Vogliamo trasmette l’idea che la cultura generi ricchezza e ci consenta di difendere e promuovere le eccellenze del nostro territorio”.

Le scuole che hanno aderito alla celebrazione del 994° compleanno di Aversa sono: Istituto  Comprensivo  De Curtis, Istituto  Comprensivo  Cimarosa, Istituto  Comprensivo  Parente, Scuola Media Statale Pascoli, Istituto Innico Caracciolo, Liceo Classico Cirillo, Liceo Scientifico Fermi, Liceo  Scientifico  Siani, Liceo Artistico Giordano, Liceo Linguistico Jommelli, Istituto  Alberghiero  Drengot, Istituto  Turistico  Mattei, Istituto  Volta, Istituto  Gallo, Istituto  Conti, Istituto  Andreozzi.

>> Seguici su Facebook, vai alla nostra Pagina Fan e clicca Mi Piace <<

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *