Camorra, 6 arresti per pizzo e droga

Smantellata organizzazione riconducibile al clan Belforte

carabinieri_macchinaNapoli, 18 febbraio – Sei persone sono state arrestate dai carabinieri della Compagnia di Caserta, nell’ambito delle indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli.

Ad emettere i provvedimenti cautelari è stato il gip di Napoli e l’operazione è scattata alle prime ore della mattinata. Gli arresti, a carico di esponenti ritenuti appartenenti al clan Belforte ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsione aggravata dal metodo mafioso e associazione per delinquere finalizzata al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti.

Il clan era solito ad estorsioni in danno di commercianti, ed alla vendita di sostanze stupefacenti approvvigionate nel comune di Caivano. L’indagine ha permesso di smantellare un’associazione a delinquere operante nel capoluogo partenopeo.

Lascia un commento

cinque × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.