Europa League, Villareal-Napoli 1-0. Azzurri trafitti da una punizione perfetta di Denis Suarez

Gara in parità fino all’82’. Poi la punizione di Suarez dove Reina non può arrivare. Al San Paolo servirà una grande prestazione per passare il turno

Villareal NapoliIl sedicesimo di andata tra Villareal e Napoli finisce 1-0 per i padroni di casa, che segnano all’82’ grazie a una punizione perfetta di Denis Suarez. Al Napoli serviva una grande prestazione dopo la sconfitta in campionato contro la Juve, che ha fatto scivolare gli azzurri dalla prima alla seconda posizione in classifica. Invece per la formazione di Sarri è un altro k.o. e anche stavolta la sconfitta matura nel finale. La prestazione del Napoli è risultata sufficiente ma ci si aspettava qualcosa di più. Quello che probabilmente hanno cercato di dare le tante secondo linee mandate sul terreno di gioco, senza riuscirci. Il Madrigal si conferma un fortino e anche l’arbitro ci mette del suo, sorvolando sui numerosi falli gratuiti ai danni degli azzurri e non concedendo un rigore abbastanza netto al 74′ per fallo di mano di Soriano in area di rigore. Il Napoli dovrà trovare una grandissima prestazione al San Paolo se vuole riuscire a conquistare la qualificazione agli ottavi. Non sarà facile perché, come si è visto stasera, il Villareal è una squadra che difende molto bene e in maniera ordinata. Ma al ritorno con gli 11 titolari, potrebbe essere tutta un’altra storia.

La partita inizia subito a ritmi alti. Il Villareal fa vedere le migliori cose e al 4′ è pericoloso con Soldado, che cerca di approfittare di un maldestro rinvio da parte di Reina. Alla mezzora la prima vera occasione per il Napoli: Mertens va via a sinistra e con il mancino la mette forte in area dove Gabbiadini manca l’appuntamento con il pallone. Il primo tempo si chiude senza altre emozioni.

A inizio secondo tempo meglio il Napoli del Villareal. Gli azzurri si rendono pericolosi al quarto d’ora con Gabbiadini che scalda i guantoni di Areola: l’estremo difensore del Villareal se la cava. Al 74′ cross di Callejon in area per David Lopez intercettato con il braccio da Soriano, ma l’arbitro lascia correre.

All’82’ fallo ingenuo di Valdifiori quasi a limite dell’area. Punizione perfetta calciata da Denis Suarez e 1-0 per il Villareal. Reina riesce solo a intuire e sfiorare il pallone, ma non a deviare in angolo. Quando mancano solo 8 minuti alla fine, il Napoli non trovare la forza per reagire. Il Villareal si conferma un osso duro e al San Paolo Higuain e compagni dovranno sudare moltissimo se vogliono passare il turno.

Lascia un commento