Tiro con l’arco: è di Pozzuoli la campionessa italiana categoria ragazzi

Laura Cuomo, 13 anni, della Associazione Arco Puteoli si è imposta a Rimini

laura_cuomoSi sono tenuti il 20 e 21 febbraio a Rimini i Campionati Italiani di Tiro con l’Arco Indoor organizzati dalla Fita – Federazione Italiana di Tiro con l’Arco. I migliori arcieri d’Italia divisi per classe anagrafica si sono sfidati per contendersi il titolo italiano. Laura Cuomo, 13 anni, dell’Associazione Sportiva dilettantistica Arco Puteoli è la nuova campionessa italiana categoria Ragazze con 537 punti. Classifica corta, seconda posizione con il punteggio di 536 per Aiko Rolando (Arcieri Collegno), terza Luna Menegotto (Arcieri Sagittario del Veneto) con 533 punti. La giovane arciera puteolana si è confrontata con le migliori atlete italiane ed alla sessantesima freccia, alla fine di una gara, ha conquistato il titolo italiano.

L’associazione Arco Puteoli, costituita appena tre mesi fa, ha raccolto il desiderio di molti atleti flegrei di praticare uno sport che affascinante ed avvincente ha visto da sempre l’Italia protagonista. Oggi un pezzo di Pozzuoli entra a pieno titolo nella storia nazionale del tiro con l’arco. Merito di questo successo va all’atleta, ai suoi allenatori Fiore De Lucia e Salvatore Carandente e alla città di Pozzuoli che ha consentito che in palestre cittadine (scuola Artiaco a via Campana e plesso Borsellino al Rione Gescal) si praticasse questo sport.

Laura Cuomo, già insignita di titoli regionali e di piazzamenti nelle competizioni nazionali aveva vinto la medaglia di bronzo ai campionati italiani a squadre nel 2013 tra le fila di un’altra società. Laura ha cominciato a praticare il tiro con l’arco nel 2013. Prossimi impegni già domenica prossima a Cervinara per i campionati regionali.

Lascia un commento