Isole Minori Settime in concerto al Vomero presentano il nuovo singolo

Il prossimo 9 marzo 2016 la band napoletana delle Isole Minori Settime presenterà dal vivo il suo nuovo singolo: “Goffredo”

Isole bandI tre cantautori Enzo Colursi, Alessandro Freschi e Lorenzo Campese torneranno così nel luogo in cui tutto è iniziato: al Cellar Theory, locale che nel corso del tempo ha cambiato indirizzo geografico, mantenendo le stesse coordinate di cuore. Con il primo singolo ufficiale il gruppo ha ottenuto un notevole successo. Grazie infatti a “Non cambiare traccia” la band delle Isole Minori Settime è arrivata non solo ad essere recensita da Rai3, ma soprattutto ad accompagnare le lunghe attese dei pendolari che nelle metropolitane di Napoli e provincia ingannavano il tempo imparando a ricordare il singolo per cercare di dimenticare i ciclici ritardi dei mezzi di trasporto.

D’altronde poi, le canzoni delle Isole Minori Settime pur non parlando direttamente della capitale partenopea iniziano comunque da qui il loro percorso viaggiando per mete lontane che poi, inevitabilmente, riportano a Napoli. Il 9 marzo in particolare le emozioni delle Isole, il corso degli eventi e le sensazione derivanti da questi ultimi porteranno precisamente al Vomero.

Con “Goffredo” saranno palesi le piccole ingenuità di regia e, contemporaneamente, le grandi esagerazioni. Il  videoclip presentato in esclusiva è stato concepito pensando al brano come alla sigla di una vecchia serie TV, con colori vivaci ma un po’ impolverati. Troveremo attori che si muovono su spazi disegnati ed enormi stanze di colore.

“Goffredo” è un eroe al contrario, un impacciato omino vestito di nero, vittima di una festa colorata e finta in cui non sa mai come comportarsi. Rovina il party e tutti lo lasciano solo, tranne una ragazza che decide di seguirlo nella fuga. Riuscirà il nostro eroe a guidare la riscossa dei timidi, degli inadatti, dei reietti, o nemmeno l’immaginazione del goffo Goffredo sarà in grado di inventare così tanto?

A scoprire insieme con noi il finale di quest’avventura, troveremo, oltre alla formazione completa delle Isole Minori Settime (composta da Marco Maiolino – basso elettrico; Alberto Savarese – chitarra elettrica,  pace nel mondo; Alessandro Bellomo – batteria acustica e percussioni; Enzo Colursi – voce, diamonica, tastiera; Lorenzo Campese- voce, tastiera, diamonica, ammennicoli vari e Alessandro Freschi – voce, chitarra acustica, ingegno), tre ospiti d’eccezione: Luciano Labrano, Tommaso Primo e Gnut.

Il concerto inizierà alle ore 22, l’ingresso è di 5 euro. Per qualsiasi informazione sulla serata al Cellar Theory (Vico Acitillo, 58 Napoli), è possibile chiamare al 3280997987.

Lascia un commento

tre × uno =

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.