Regione Campania: archiviata accusa di peculato per 10 consiglieri

Su richiesta del pm questi i nomi dei consiglieri regionali che escono dall’inchiesta sui rimborsi spese mai effettuate

consiglio_regionale_campaniaNapoli, 24 luglio 2014 – Archiviata, su richiesta del pubblico ministero, l’accusa di peculato nei confronti di alcuni consiglieri regionali. Escono dall’inchiesta Fulvio Martusciello, capogruppo Pdl; Carlo Aveta (misto); Angelo Marino (Nuovo Psi – Caldoro presidente); Bianca Maria D’Angelo (Pdl); Lucia Esposito (Pd); Francesco Nappi (Pdl); Gennaro Oliviero (Pse); Carmine Sommese, capogruppo del misto; Annalisa Vessella Pisacane (misto); Ettore Zecchino (misto). Restano indagati per truffa Nicola Caputo, Sergio Nappi, Angelo Polverino.

Lascia un commento