#NoTriv, in piazza nel week end 100 banchetti informativi sul referendum popolare

Associazioni e movimenti politici per sensibilizzare l’opinione pubblica sul referendum del 17 aprile

trivellazioniSinistra Ecologia e Libertà, insieme ad altre realtà politiche e associative dei comitati “No Triv” organizza nei principali Comuni della Campania 100 banchetti informativi sul referendum popolare indetto per il prossimo 17 aprile, per sensibilizzare i cittadini sull’importanza della consultazione e spiegare le ragioni del “SI” e di un voto decisivo per limitare il proliferare di trivellazioni petrolifere con i gravissimi danni che ne conseguono per il territorio.

Domenica – ha detto il segretario regionale di SEL Tonino Scala – saremo in tante piazze, dai cinque capoluoghi a tanti comuni grandi e piccoli della Campania per ribadire l’importanza di votare SI al referendum del 17 aprile”. “Tante forze politiche – ha proseguito Scala – stanno provando a sabotare il referendum lavorando per non far raggiungere il quorum. Tutti i cittadini, invece, devono essere informati sull’importanza di questo voto popolare e su una battaglia per tutelare il nostro territorio e la nostra salute. Per questo abbiamo deciso di mettere in campo un’iniziativa prima di tutto di informazione e per coinvolgere tutti i campani su un tema decisivo per il nostro futuro”.

Lascia un commento

2 × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.