Terrore all’aeroporto e alla metro di Bruxelles: due bombe, 11 morti

Due esplosioni all’aeroporto di Bruxelles, lo riporta la Bbc online

bombe BruxellesBruxelles, 22 marzo – Almeno 11 morti. Questo il primo bilancio delle esplosioni all’aeroporto di Bruxelles, secondo alcuni media. Le esplosioni hanno colpito l’area dei check in delle partenze verso gli Stati Uniti.

Lo rende noto il sito de Le Soir. Subito dopo le esplosioni nell’ aeroporto di Bruxelles, lo scalo è stato chiuso e secondo i media locali per il traffico aereo si sta predisponendo un piano di emergenza per deviare i voli su Charleroi.

Interrotti anche i collegamenti ferroviari da e per l’aeroporto. Le autorità belghe hanno lanciato il piano catastrofi per fare fronte alle conseguenze delle due esplosioni che hanno devastato l’area partenze dell’aeroporto Zaventem di Bruxelles. Alcuni media già parlano di attacco terroristico. esplosione in metro Bruxelles Un’altra esplosione, stavolta nlla stazione metro di Maalbeek, a due passi dalla Commissione Ue. Su twitter immagini di fumo sulla strada. (ANSA)

Lascia un commento

cinque × 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.