Strage di Bruxelles: comune di Napoli con bandiere a mezz’asta e piazza del Plebiscito illuminata con i colori del Belgio

De Magistris scrive una lettera al sindaco di Bruxelles

Napoli lutto cittadinoAnche palazzo San Giacomo e la sede del Consiglio Comunale in Via Verdi espone, per tutta la giornata di oggi, le bandiere a mezz’asta in segno di sentita partecipazione al dolore che ha colpito il popolo belga per la tragedia dei gravi attentati terroristici all’aeroporto ed alla metro di Bruxelles.

Inoltre il sindaco ha disposto che stasera il colonnato di Piazza del Plebiscito sia illuminato con i colori della bandiera belga. De Magistris si è sentito telefonicamente con il Console Onorario del Belgio Giuseppe Genovese ed ha inviato una lettera al Sindaco di Bruxelles, Yvan Mayeur.

Questo il testo: “Desidero, a nome della Città di Napoli e mio personale, esprimerLe il profondo cordoglio e la vicinanza per il vile e barbaro attentato che, ieri, ha sconvolto Bruxelles. La strage dell’aeroporto e della metropolitana è un duro attacco a tutti coloro che credono nella democrazia e nella libertà ed offende la coscienza di ognuno, per la brutalità con la quale è stata perpetrata a danno di bambini, donne, uomini assolutamente indifesi ed inermi. Napoli abbraccia l’intera comunità di Bruxelles, anche i tanti napoletani che vivono ed operano nella Sua splendida Città, sede delle Istituzioni dell’Europa, così duramente colpita dalla furia omicida del terrorismo”.

Lascia un commento