Napoli Underground: il teatro apre le porte a giovani musicisti emergenti

Rassegna musicale di Andrea Bonetti e Reika Hinch

napoli undergroundLa rassegna musicale “Napoli Underground” ha l’obiettivo di aprire le porte dei teatri alle band giovani, emergenti ed alle realtà musicali già in essere. E allora perché perdere l’occasione di farsi inghiottire per un’ora da una sensazione nuova, quella di vivere l’arte, il teatro a 360 gradi, di stare seduti su una poltrona e dire “questo la dedico alla mia anima!”.

Nasce da un idea del direttore artistico Andrea Bonetti, che alla domanda del perché di questa esigenza risponde: “da giovane musicista campano ho sentito l’esigenza di creare un vero e proprio movimento artistico/culturale dove l’arte e gli artisti diventano protagonisti, stimolando gli stessi a riprendere i propri spazi per creare di nuovo un rapporto con il pubblico basato sul rispetto e condivisione delle proprie idee”. In questo coraggioso progetto fatto di sinergie, Andrea Bonetti trova nella speaker, organizzatrice e presentatrice Reika Hinch, il giusto connubio per realizzare il progetto Napoli Underground. La rassegna ha trovato casa presso il Teatro “Il Primo” diretto da Arnolfo Petri e Rosario Ferro che da grandi artisti e sensibili alla causa hanno sposato il progetto dedicando alcune date della loro stagione teatrale alla rassegna.

La stagione Napoli Underground è composta da bravissimi musicisti campani che, con i loro progetti, ci accompagnano da Novembre 2015 a Maggio 2016. In collaborazione con Napoli Underground, OndaWeb Radio di Francesco Palmieri radio ufficiale che segue l’intera rassegna con interviste, ospitate e con la nascita di un programma dedicato al progetto.
OndaWeb Radio è la nuova realtà radiofonica patrocinata dal Comune di Napoli.

Ecco i prossimi appuntamenti al Teatro Il Primo. Live 31 marzo 2016: Maurizio Capone e Nelson in “Mozzarella Nigga”; Isole Minori Settime; Joseph Foll. Live 1 aprile 2016: Gabriel D’Ario – PMS (Caterina Bianco e Martina Mollo); Deborah Carputo. Live 2 aprile 2016: Simone Spirito con special guest Mariano Bellopede e Carmine Marigliano.

Lascia un commento

3 × quattro =