Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo, piazza del Plebiscito si illuminerà di blu

In tutto il mondo si terrà la Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo per sensibilizzare le persone su questa sindrome. Coinvolte anche le scuole in un concorso

Piazza PlebiscitoOggi 2 aprile è la Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo, sostenuta dall’Onu, allo scopo di aumentare il livello di sensibilizzazione dell’opinione pubblica nei confronti delle disabilità.

L’Università dell’Istruzione, Università e ricerca (Miur) organizzerà una serie di iniziative fino al 6 aprile che coinvolgeranno le scuole e renderle partecipi della lotta contro l’autismo.

La campagna #sfidAutismo riguarda gli studenti, gruppi o classi delle Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado che si occuperà proprio di stimolare la sensibilizzazione sulla sindrome di Down. Questa campagna prevede la realizzazione di spot o di opere fotografiche correlate al “tema” della giornata e, grazie ad una giuria qualificata, si sceglieranno i 3 lavori migliori e verranno premiati oggi 2 aprile.

Le iniziative sono in corso in tutt’Italia. In Campania, specificamente a Napoli, a partire dalle ore 9.00 del 2 aprile, ci saranno due eventi paralleli e complementari: una giornata di studio scientifica per operatori sanitari e insegnanti presso l’Auditorium di Scampia, giornata ludica dedicata alle famiglie presso la Villa Comunale di Scampia. Questo evento è guidato dal Consiglio Regionale della Campania, dal Comune di Napoli e dall’ASL Napoli 1, dall’Ordine degli psicologi della Campania.

Questa sera a Piazza del Plebiscito verso le ore 19.00, saranno presenti 30 Associazioni di familiari di ragazzi autistici e l’Assessore ai Giovani Alessandra Clemente e per la prima volta la piazza si illuminerà di blu per l’adesione dell’Amministrazione comunale alla campagna di sensibilizzazione “Light it up Blue”, ideata dall’organizzazione Autism Speaks, che ogni anno si occupa dell’illuminazione dei monumenti architettonici di tutto il mondo. La serata comprenderà una lettura sul tema e una fiaccolata in piazza.

Lascia un commento