Rissa al Cardarelli, la richiesta di scavalcare pazienti in attesa scatena la reazione violenta

Coinvolti compagno donna in codice verde, 3 infermieri e vigilante

ospedaleNapoli, 8 aprile – La richiesta di scavalcare le persone in attesa di visita nel pronto soccorso ha scatenato una rissa, ieri sera, nell’ospedale Cardarelli di Napoli. Coinvolti l’accompagnatore della donna, classificata in codice verde, e gli addetti al pronto soccorso, tre infermieri e un vigilante che dalla lite sono usciti con delle contusioni.

Il tutto è successo alle 20,30 di ieri sera, momento in cui si registra grande affluenza nel pronto soccorso. A far scattare la reazione violenta sarebbe stata proprio la richiesta, da parte del personale medico, di rispettare la turnazione. A mettere ordine nella sala, su richiesta del personale ospedaliero, sono intervenuti polizia e carabinieri. “Noi abbiamo rispettato il regolamento, la donna era in codice verde ed ultima della accettazione”, hanno dichiarato gli i tre infermieri e il vigilante.

Lascia un commento