M5s in lutto, muore Gianroberto Casaleggio. Grillo sul blog: “Hai lottato fino all’ultimo”

Casaleggio si è spento a 61 anni dopo una lunga malattia. Era cofondatore del Movimento 5 Stelle insieme al comico Beppe Grillo, che ha annullato lo spettacolo previsto per stasera al Teatro Augusteo

Gianroberto.CasaleggioMilano, 12 aprile – È morto Gianroberto Casaleggio, cofondatore e leader del Movimento 5 Stelle. Casaleggio si è spento a 61 anni dopo una lunga malattia, che nell’aprile 2014 lo aveva costretto a un intervento d’urgenza per un edema al cervello. Era fondatore e presidente della Casaleggio Associati, società informatica ed editoriale che si occupa di consulenze in materia di strategie di Rete. Dal 2005 era curatore, insieme al figlio Davide, del blog di Beppe Grillo. Proprio sul blog è stato pubblicato un post nel quale si legge: “Questa mattina è mancato Gianroberto Casaleggio, il cofondatore del MoVimento 5 Stelle. Ci stringiamo tutti attorno alla famiglia. Gianroberto ha lottato fino all’ultimo”. In coda al post una citazione di una frase dello stesso Casaleggio, da una lettera che quest’ultimo scrisse al Corriere della Sera: “Sono un comune cittadino che con il suo lavoro e i suoi (pochi) mezzi cerca, senza alcun contributo pubblico o privato, forse illudendosi, talvolta anche sbagliando, di migliorare la società in cui vive”.

Secondo quanto si apprende dall’Ansa e da ambienti del M5s Casaleggio era ricoverato in una struttura dell’Istituto Scientifico Auxologico. Grillo ha appreso della morte di Casaleggio nell’albergo di Napoli dove alloggia. Il comico ha annullato lo spettacolo previsto per stasera al Teatro Augusteo.

Unanime il cordoglio di tutto il mondo politico. La candidata sindaco a Roma per il M5s, Virginia Raggi, twitta un laconico #CiaoGianroberto. Condoglianze al M5s e i suoi militanti anche da molti avversari politici. Il candidato sindaco a Roma del Pd, Roberto Giachetti, ha spiegato che oggi, in segno di lutto, non farà campagna elettorale. Stefano Fassina, tra i fondatori di Sinistra Italiana, ha scritto: “Alla famiglia di Gianroberto Casaleggio e ai militanti del Movimento 5 Stelle le mie condoglianze”. “Nulla mi accomunava politicamente a Casaleggio, tutto mi accomuna a lui umanamente. Le mie condoglianze a famiglia, amici e colleghi del M5s”, ha scritto l’ex ministro Maurizio Lupi. “Condoglianze alla famiglia, agli eletti e agli attivisti per la scomparsa di Gianroberto Casaleggio, cofondatore del Movimento 5 Stelle”, scrive il presidente del Senato Pietro Grasso. Il presidente della Regione Puglia,  Michele Emiliano, nel salutare Casaleggio lo definisce “coscienza civile dell’Italia”.

Lascia un commento