“Vita e Sport a Pompei” per la Giornata internazionale per i monumenti e siti del Patrimonio sportivo

I soci di Icomos agli Scavi di Pompei per festeggiare il ruolo formativo dello sport

Pompei eternal emotionCade il 18 aprile di ogni anno la giornata internazionale per i monumenti e i siti che l’ICOMOS, (International Council on Monuments and Sites) dedica per il 2016 al Patrimonio sportivo;  lo spunto derivato dalle prossime olimpiadi che si terranno a Rio de Janeiro nel mese di agosto 2016 per celebrare in particolar modo il ruolo formativo dello sport nella vita umana.

Il prossimo 18 aprile i soci dell’Associazione parteciperanno all’evento ‘Vita e Sport a Pompei’ organizzato da ICOMOS Italia in collaborazione con la Soprintendenza Pompei, all’interno degli Scavi archeologici di Pompei, dove potranno visitare i luoghi destinati alla pratica sportiva dell’antica città quali la palestra grande, la palestra sannitica, le terme stabiane ed entrare nello spirito del tempo riguardo la formazione della personalità umana grazie all’esercizio fisico.

L’obiettivo della Giornata Internazionale per i monumenti e i siti è di incoraggiare le comunità locali e gli individui di tutto il mondo a considerare l’importanza del patrimonio culturale riguardo le varie identità e le diverse comunità, e per promuovere la conoscenza, la diversità, la vulnerabilità e gli sforzi per proteggere e preservare i beni.

Lascia un commento