Il Napoli ospita il Bologna e si affida al pubblico di casa per tentare di superare un momento difficile

Fischio d’inizio alle ore 20.45. Probabile l’impiego di Mertens al posto di Callejon, che è diffidato e in caso di ammonizione salterebbe la gara con la Roma. In difesa Chiriches potrebbe far rifiatare Koulibaly. A centrocampo non è da escludere l’impiego di Lopez al posto di Hamsik, pronto a subentrare dalla panchina

Stadio San PaoloNapoli, 19 aprile – Dopo la batosta di San Siro contro l’Inter e la grande rabbia nel post partita a causa scelte arbitrali di Rocchi, il Napoli ospita il Bologna e si affida al suo pubblico per tentare di superare un momento difficile della stagione. Gli azzurri si troveranno ad affrontare tra le mura amiche una squadra orgogliosa, l’unica che finora è riuscita, con lo 0-0 del Dall’Ara, a rallentare la corsa della Juventus verso il tricolore. Non solo, la squadra di Donadoni si è tolta lo sfizio di fare uno sgambetto anche alla Roma, rendendogli sicuramente più difficile la corsa sul Napoli per il secondo posto. E stasera proverà, per stessa ammissione del tecnico rossoblù, a conquistare almeno un pari anche contro la banda Sarri. Se per il Bologna l’obiettivo stagionale della salvezza è quasi raggiunto, il Napoli non è ancora sicuro del secondo posto e della qualificazione alla prossima Champions. Battere i felsinei per gli uomini di Sarri significherebbe presentarsi alla sfida con la Roma con almeno 5 punti di vantaggio e assicurarsi un finale di stagione un po’ più sereno.

Sarri potrebbe scegliere di rivisitare un po’ la formazione titolare e far rifiatare qualche calciatore. In difesa Albiol e Chiriches con Hysaj a destra e Ghoulam a sinistra. A centrocampo Allan, Jorginho e Lopez. In attacco Mertens, Gabbiadini e Insigne.

Donadoni ha diversi dubbi su chi mandare in campo. In difesa Oikonomou e Rossettini con Mbaye a destra e Masina a sinistra. A centrocampo Taider, Diaware e Brienza. In attacco Floccari punta centrale, Zuniga a destra e Giaccherini a sinistra.

Probabili formazioni:

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Chiriches, Ghoulam; Allan, Jorginho, Lopez; Mertens, Gabbiadini, Insigne. All. Sarri

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Mbaye, Rossettini, Oikonomou, Masina; Taider, Diawara, Brienza; Zuniga, Floccari, Giaccherini. All. Donadoni

ARBITRO: Gervasoni di Mantova

Lascia un commento