Referendum Trivelle, l’affluenza più alta della città è nella V Municipalità

Affluenza del 36,2% nella V Municipalità. Tiene il passo la X Municipalità con il 30,65%. Le altre non vanno oltre il 27%. Fanalino di coda la VII Municipalità, con il 19,89%

referendum-trivelleNapoli, 19 aprile – Secondo dati del Comune di Napoli, in occasione del Referendum Trivelle di domenica scorsa, nella X Municipalità si è registrata la più alta percentuale di votanti rispetto all’intero territorio cittadino: il 36,2% degli aventi diritto si è recato alle urne. Leggermente più alta l’affluenza nelle sezioni elettorali dell’Arenella (36,83%), rispetto al Vomero (35,24%). I “Sì” sono stati rispettivamente il 92,34% e il 92,03%.

Solo la X Municipalità, con un’affluenza del 30,65%, riesce a tenere il passo. Tutte le altre Municipalità non sono andate oltre il 27%. Il dato minore è quello della VII Municipalità, con il 19,89%. Anche in quest’ultima Municipalità stravincono i “Sì” (92,9%) rispetto ai “No” (7,8%), mentre i voti non validi sono lo (0,96%).

L’affluenza calcolata su tutto il territorio cittadino è del 25,66% degli aventi diritto. Schiacciante la vittoria dei “Sì” (92,83%) rispetto ai “No” (7,17%). I voti non validi sono stati 1404, pari allo 0,73%.

Lascia un commento