Spari contro la stazione dei Carabinieri di Secondigliano, De Luca: “impegno della Regione è aumentare videosorveglianza”

Il presidente della Regione Campania ha fatto visita ai militari dell’Arma dopo il raid avvenuto martedì notte

Vincenzo.DeLuca.militariNapoli, 21 aprile – Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha fatto visita quest’oggi alla stazione dei Carabinieri di Secondigliano, bersaglio di un raid nella notte dì martedì (vai all’articolo). Il presidente della Campania ha incontrato i militari che operano nel quartiere e successivamente si è intrattenuto con alcuni gruppi di residenti.

“Sono stato alla caserma di Secondigliano – ha detto De Luca – per testimoniare la solidarietà delle istituzioni e mia personale ai militari dell’Arma impegnati nella quotidiana battaglia per la legalità. Abbiamo ribadito il nostro pieno sostegno e la vicinanza ai Carabinieri e alle forze dell’ordine. L’impegno è quello di contribuire con interventi strutturali e sulla videosorveglianza utilizzando i fondi europei”.

FOTO: tratta da facebook.com

Lascia un commento

venti − sette =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.