Dyanna Taylor, la regista americana al liceo Calamandrei di Ponticelli

Documentarista e direttore della fotografia, Taylor sarà a Napoli martedì 26 aprile. Evento in collaborazione  conConsolato Generale degli Stati Uniti per il Sud Italia

Dyanna.TaylorGli studenti del liceo Calamandrei che partecipano ai laboratori di cinema e fotografia incontrano la regista americana, a Napoli su invito del Consolato Generale degli Stati Uniti per il sud Italia. L’evento si inserisce nel più ampio programma di attività di FILMaP sezione scuole che prevede una serie di Movielab per gli istituti scolastici del territorio.

L’incontro sarà introdotto dai saluti della Console Deborah Guido O’ Grady, Capo Sezione Stampa, Cultura e Relazioni Esterne del Consolato, dalla Preside del Liceo Calamandrei, e da Antonella Di Nocera coordinatrice di FILMaP per Arci Movie.

La Taylor presenterà la propria esperienza sia come direttrice della fotografia di film di mainstream (ha vinto ben cinque volte il premio Emmy come direttore della fotografia) sia come documentarista. Nipote della nota fotografa americana Dorothea Lange, proprio a lei ha dedicato il film “Dorothea Lange: Afferrate un pezzo di Fulmine”.

Recentemente, Taylor è stata la seconda regista dell’unità di fotografia per il film Disney di McFarland, uscito nella primavera del 2015, Direttore della Fotografa per Insonnia in America, per il National Geographic e attualmente Direttore della fotografia per Chi scriverà la nostra storia, in produzione con riprese previste a Varsavia e Praga.

I ragazzi potranno discutere con la regista dei progetti di film che sono in via di realizzazione e mostrare quanto hanno già prodotto lo scorso anno. L’evento si inserisce nel quadro della collaborazione e del sostegno del Consolato Generale degli Stati Uniti per il Sud Italia al progetto FILMaP 2016  con una particolare attenzione al coinvolgimento dei giovanissimi.

Lascia un commento